335011596
info@sagreumbria.it

Che cos’è la Sagra per gli umbri?

Sagre e Feste Paesane della Regione Umbria

Che cos’è la Sagra per gli umbri?

Se ti dico “Sagra” che cosa ti viene in mente? Sicuramente questa domanda posta a un umbro può suscitare risposte come “cibo”, “musica”,” estate”, “amici”, “famiglia” o “tradizione”. È chiaro che la sagra è una parte fondamentale della cultura Umbra e del suo popolo, però non è la stessa dalle origini, anzi è in costante trasformazione ed evoluzione perché tuttora sta cambiando forma.

Il termine sagra proviene dal latino “sacrum” (sacro), e questo perché, all’inizio, questo tipo di festività aveva una dimensione religiosa e di solito corrispondeva a un momento particolare dell’anno (primavera, estate) oppure della vita contadina (vendemmia, uccisione del maiale, mietitura, ecc.). Questo si percepisce in sagre umbre molto note come ad esempio quella della porchetta a Costano, creata alla fine degli anni 60, quella della lumaca a Lacugnano, nata negli anni 70, oppure quella della cipolla a Cannara (foto in copertina) la cui prima festa è stata nell’81.

Il successo di queste feste paesane ha permesso lo sviluppo di sagre considerate oramai tradizionali e la nascita di nuove. Le Sagre permettono di conoscere meglio la cultura umbra attraverso la sua cucina regionale e il modo in cui la gente si riunisce per stare insieme all’aria aperta.


Fonte: XFast

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.